Azienda
Prodotti
Qualità
Innovazione
Ambiente
Clienti OEM
News
DENSO Corporation
 
  PORTALE FORNITORI    
Termico Motore
Termico Abitacolo
Moduli Plancia
Modulo Frontale
 

MODULO FRONTALE

Il modulo frontale di un'automobile è costituito dall' insieme dei componenti situati nella sua parte anteriore che svolgono diverse funzioni (estetiche, strutturali, aerodinamiche, raffreddamento motore, sicurezza) e che vengono preassemblati come sottoinsieme pronto per essere installato nel veicolo.

Il modulo frontale è costituito da un supporto strutturale (in plastica con rinforzi metallici locali) sul quale vengono montati i seguenti componenti principali:

  proiettori
  serratura cofano
  avvisatori acustici
  convogliatore aria
  radiatore acqua
  condensatore
  ventola
  cablaggi
  regolatore di tensione
  traversa assorbimento urti

Inoltre, per le versioni più ricche, possono essere aggiunti i seguenti componenti:

  radiatore aria o intercooler
  radiatore olio
  sensore velocità di crociera
  sensore urto


Il modulo frontale è un elemento fondamentale dell' autotelaio e dello stile esterno della vettura e deve assolvere alle seguenti funzioni:

  stile per rendere gradevole alla vista e al tatto le varie superfici ed i relativi accoppiamenti tra i componenti estetici

  sicurezza attiva consentendo tramite i proiettori una corretta visibilità in tutte le condizioni ambientali e tramite il sensore di velocità di crociera il mantenimento della corretta distanza dal veicolo che precede

  sicurezza passiva assorbendo energia durante l' urto e consentendo tramite i sensori il tempestivo azionamento degli air-bags

  protezione degli altri utenti della strada (pedoni, ciclisti) garantendo adeguati spazi tra le superfici esterne della vettura e i componenti sottostanti

  rigidezza per collaborare sia durante la marcia, sia durante gli urti alla funzione strutturale dell' autotelaio

  aerodinamica e raffreddamento realizzando un flusso d' aria ottimale per il funzionamento dei componenti del sistema termico motore (sia in marcia normale che a bassa velocità) che per l' incremento della permeabilità




Le richieste dei costruttori di automobili hanno subito negli ultimi anni un rapido cambiamento imponendo ai maggiori fornitori una completa riorganizzazione sia dal punto di vista tecnico che gestionale, dovendo essi trasformarsi da fornitori di componenti a fornitori di sistemi e di moduli.

DENSO Thermal Systems S.p.A. ha realizzato questo processo ampliando la sua area di competenza dal sistema termico motore allo sviluppo e assemblaggio di moduli frontali completi.

I vantaggi derivati dall' approccio modulare al modulo frontale per il costruttore sono:

  riduzione costi e pesi dei componenti dell' area frontale vettura dovuti all' integrazione tra i vari componenti sul modulo frontale e al miglioramento del processo di montaggio realizzato fuori della linea di assemblaggio principale dalla vettura

  miglioramento degli accoppiamenti tra i componenti essendo il supporto strutturale l' unico riferimento

  riduzione tempo di assemblaggio della vettura

  riduzione del numero dei componenti

  riduzione della linea di assemblaggio principale

  riduzione dei magazzini

  riduzione del numero dei fornitori

  riduzione del numero delle varianti di prodotto

  riduzione dei costi di sviluppo progetto e di approvvigionamento

  miglioramento ergonomia in linea di montaggio e in assistenza facilitando l' accesso al vano motore

•    riduzione dei costi di riparazione in seguito ad urti a bassa velocità


DENSO Thermal Systems S.p.A. assembla i moduli frontali di FIAT Stilo (per il quale ha effettuato anche l'attività di sviluppo progetto) nei propri stabilimenti di Cassino (Italia) e Betim (Brasile).